Ultima modifica: 24 Gennaio 2019

Terlizziviva e pioggia sui quaderni

Replica all’articolo apparso su Terlizziviva dal titolo «Scuola Don Bosco: infiltrazioni di acqua piovana sulla pensilina».

Apprendo con stupore da un articolo apparso sulla testata online Terlizziviva che nella nostra scuola ci sarebbe «acqua piovana che cade dal soffitto sui quaderni».

Una verifica preventiva di tali “notizie” avrebbe consentito di appurare che effettivamente esiste una problematicità nel plesso di via Millico, che però riguarda infiltrazioni di acqua piovana non nelle aule, ma sulla pensilina di accesso ai padiglioni. Problematicità ben nota all’Amministrazione Comunale, che si è impegnata ad intervenire, sebbene al momento non sia stato ancora dato seguito concreto a questo impegno.

Pertanto, poiché l’attività didattica quotidiana si tiene nelle aule e non sotto le pensiline, smentisco categoricamente che i nostri alunni si trovino a svolgere le loro lezioni sotto la pioggia che cade dal soffitto.

L’auspicio è che, per il futuro, ci si accerti dell’esattezza delle notizie, ribadendo la mia completa disponibilità a fornire tutte le corrette informazioni a chiunque me le chieda.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

prof. Giuseppe Monopoli